Rugby Frassinelle vincente all\'esordio della seconda fase
Rugby Frassinelle vincente all\'esordio della seconda fase

Rugby Frassinelle vincente all'esordio della seconda fase

Il Rugby Frassinelle vince l'incontro, che inaugura la seconda fase del campionato di serie C, contro il Venezia Rugby.

La partita si presentava particolarmente ostica a causa delle molte defezioni nella formazione del Frassinelle. Praticamente sono 16 giocatori che sono infortunati e tutti titolari. Con queste premesse il Frassinelle ha dovuto stringere i denti e affrontare il match, affidandosi alle sue  sicurezze: la mischia e la touche. L'inizio del match è stato contratto da parte di entrambe le formazioni e il Venezia si è portato in vantaggio con un calcio di punizione.

I galletti riordinano le idee e impattano il punteggio cin un piazzato  di Giolo.

Sbloccato il tabellino il Frassinelle si àncora ai suoi punti di forza e riesce a segnare due mete fotocopia. Touche vinta in sicurezza, palla in cassaforte e maul avanzante che portano alle due mete marcate, la prima, da capitan Bassora e da Fanchin la seconda. Entrambe le segnature non sono state trasformate.
Il rugby Frassinelle arrotonda il risultato con un calcio di punizione trasformato da Giolo e la prima frazione termina con il punteggio di 16 a 3 per i Gialloblù del Frassinelle.

Il secondo tempo è stato giocato da entrambe le squadre con molti errori e stanchezza. Comprensibile la stanchezza del Frassinelle visti i molti giocatori fuori ruolo che hanno dovuto sacrificarsi per 80 minuti. Nessuna delle squadre mette punti a referto nel secondo tempo, che si conclude con la vittoria del Rugby Frassinelle.

Queste le dichiarazioni di Coach Fenzi: "Il risultato del primo tempo avrebbe dovuto presentare un divario più  ampio, bastava da parte nostra una gestione più attenta nei fondamentali e sfruttare meglio le occasioni.  Nel secondo tempo abbiamo rischiato di rovinare le cose buone attuate nella prima frazione. Questo calo nel secondo tempo è da imputare alle troppe assenze agli  allenamenti settimanali e alla mancanza di panchina lunga. Comunque abbiamo in qualche modo, non come vorrei io, gestito la partita. Guardiamo avanti e attendiamo di conoscere il nostro prossimo avversario".

Questa la formazione del Frassinelle: Giolo, Bragiotto, Malaman, Chaffaq, Zotti, Cominato, Spolaore, Piccolo, Zerbinati, Bassora, Berengan, Dalla LIbera, Garbo, Soffiato, Fanchin

A disposizione: Galasso, Torri, Cervato, Aggio