Il Rugby Frassinelle espugna il difficile campo del Silea Rugby con il risultato di 22 a 3
Il Rugby Frassinelle espugna il difficile campo del Silea Rugby con il risultato di 22 a 3

Il Rugby Frassinelle espugna il difficile campo del Silea Rugby con il risultato di 22 a 3

Il match era fondamentale per i Galletti per mantenere a distanza le dirette inseguitrici e continuare a tenere vuota la colonna delle sconfitte.

Il Rugby Frassinelle ha giocato il primo tempo con il freno a mano tirato e non è riuscito ad applicare il piano di gioco deciso in settimana. Fisicamente non c'erano problemi, ma il problema appariva ai piu', di genere mentale. Il primo tempo si chiude con il Silea in vantaggio per 3 a 0.
Durante l'intervallo coach Fenzi interviene mentalmente sui giocatori, ricordando loro che non stanno giocando la partita con la giusta grinta, che non vede la fame di vittoria nei loro atteggiamenti e nei loro volti.

Il Rugby Frassinelle rientra in campo con un atteggiamento completamente diverso. La svolta arriva con la meta dell'indomito Capitano Paolo Bassora. Questa marcatura risveglia il Rugby Frassinelle che torna a giocare al suo livello e segna altre tre mete mettendo al sicuro il risultato.

Queste le dichiarazioni di coach Fenzi: " E' stata una partita dai due volti. Durante il primo tempo sembravamo attendisti e per nulla propositivi. In realtà i miei giocatori erano bloccati mentalmente, in quanto vedevo che fisicamente rispondevano bene, ma incomprensibilmente non  concretizzavano il gioco. Durante l'intervallo ho dato una strigliata a tutta la squadra nel tentativo di risvegliarli dal torpore che si percepiva in campo. Nel secondo tempo è decisamente cambiata la situazione e la squadra ha iniziato a giocare a rugby come sappiamo e grazie all'esempio di Capitan  Bassora, autore della prima meta, abbiamo portato a casa la partita.

Oggi finalmente avevamo 5 cambi a disposizione, questi giocatori hanno permesso  un cambio di ritmo durante la partita. Spero che questo primo tempo serva di lezione, l'obiettivo era vincere la partita, ma vorrei che i ragazzi capissero di cambiare atteggiamento senza le mie strigliate. Comunque obiettivo raggiunto e testa alla prossima partita."

Con questo risultato il Rugby Frassinelle mantiene la testa della classifica e l'imbattibilità nel girone.

Il prossimo impegno per il Rugby Frassinelle sarà tra le mura amiche per disputare il Derby con il Rosolina Rugby Domenica 8 Maggio alle ore 15,30.

Questa è la formazione del Rugby Frassinelle: Bragiotto, Malaman, Chaffaq, Maldi, Zotti, Giolo, Spolaore, Bassora, Cervato, Soffiato, Dalla Libera, Cenci, Bicego, Saoncella, Garbo.

A disposizione: Piccolo, Berengan, Torri, Aggio, Rovere